lunedì 26 gennaio 2015

Tessitura e macramé


Ciao a tutte,
oggi sono qui per mostrarvi qualcosa di nuovo ( almeno per me lo è. . . )


Ho partecipato ad un corso di tessitura a telaio dove ci sono state insegnate le varie tecniche di tessitura


Questo in azzurro e blu è stato il campione di partenza dove si intravedono il " pibionis " ( o pibiones ) di origine sarda, e il " sumak " ( o soumakh ) di origine asiatica. Ci sarebbe stato anche il nodo " ghiordes " che sarebbe la tecnica usata per i tappeti persiani ma in questi due imparaticci non l'ho usata.

in fase di lavorazione
                                                        

qui si vedono bene le due tecniche che ho usato
                                                                                    
bordo
 Di solito queste strisce vengono finite con frange o comunque nodi per fermare il filo che altrimenti scenderebbe e farebbe sfilare tutto il lavoro


Ma la mia insegnante ha voluto che le finissi a macramé . E non mi è per niente dispiaciuto , perché l'effetto finale mi ha sorpreso .

lavorazione mia personale con tecnica dell'arazzo e filati di vari generi 

poi ci ho messo pure un legnetto per poterlo appendere
                                                   
lavorazione sotto direzione dell'insegnante

e questo invece non so che posto occuperà , ma mi sa che farà la fine dell'altro

Nella " casa delle arti " sto lavorando con un telaio molto grande ( ma faccio una cosa stretta ) e quando finirò il lavoro ve lo mostrerò .

Vi ringrazio tanto delle visite e dei commenti che mi avete lasciato nel post precedente e vi auguro una buona settimana

                                                                                   





23 commenti:

  1. sarai molto orgogliosa del tuo nuovo lavoro, chissa' come e' bello realizzare un tessuto tutto tuo, aspetto di vedere la nuova realizzazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tanto orgogliosa ! e anche soddisfatta del risultato essendo i primi manufatti. Puoi creare dal niente quello che più ti piace.
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Elena che meraviglia la tessitura!! Ti invidio un pò, deve essere un lavoro fantastico soprattutto perchè i tessuti ti nascono tra le mani. I tuoi imparaticci sono bellissimi e meritano di essere appesi in bella vista. A me piace tanto il lavoro in ciclamino.
    Attendo con ansia di vedere il lavoro della "casa delle arti". Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E verranno appesi... in esposizione al museo nazionale di Este per una mostra !!! Compreso quello che sto finendo.
      Un bacio grande a Gloria

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Con la tessitura si possono creare delle autentiche opere d'arte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione ! Grazie della visita e dei complimenti !
      Un saluto

      Elimina
  5. Είναι μια τέχνη που δεν γνωρίζω. Μακάρι να μου μάθαινες....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non conoscevo quest'arte ma ho imparato !
      E non è difficile. Sono sicura che saresti capace anche tu.
      Un saluto

      Elimina
  6. Complimenti Elena...sei bravissima!!!
    I tuoi imparaticci sono meravigliosi!!!
    Un abbraccio
    Nunziatina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nunziatina, vedremo cosa ne penserà il pubblico !
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Che bellissimi lavori Elena, mi piacerebbe tanto frequentare un corso per imparare!!! adoro il macramè, ti seguo molto volentieri!! un saluto,Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io ci sono entrata in questo corso quasi per sbaglio ! E il macramé va a nozze con la tessitura.
      Un bacione

      Elimina
  8. Elena ma che bello......complimenti tantissimi
    il telaio mi ha sempre affascinato ....piacerebbe tantissimo anche a me .... brava brava ... che soddisfazione buona giornata giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I corsi di tessitura a telaio li fanno col contagocce...
      io ho preso la palla al balzo quando me l'hanno proposto.
      Un caro saluto

      Elimina
  9. Ma che bella sorpresa Elena! Ti invidio anche io come Francesca, mi è sempre piaciuta la tessitura, anche perchè sarebbe proprio la coronazione del macramè...
    Bravissima!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che la mia insegnante è rimasta di stucco quando le ho presentato i lavori finiti ... a macramè.
      E per le prossime lezione devo insegnare io alle mie compagne come si fa ad annodare... Ci vorresti tu !!!! Io non sono maestra !
      Un abbraccio grande a te

      Elimina
  10. Complimenti Elena! Sei stata bravissima! Una tecnica molto interessante che da' un risultato bellissimo! Mi piacerebbe imparare questa tessitura! Buona settimana! :)

    RispondiElimina
  11. These are interesting and beautiful projects and the techniques are new to me too. Congratulations, Dear Elena!

    RispondiElimina
  12. Complimenti e soprattutto grazie per aver condiviso con noi le tue creazioni!!!
    Molte belle, anche la frangia con chiusura a macrame mi è piaciuto molto, tanto che la userò come parte iniziale di una eventuale frangia per asciugamani!!!
    Grazie mille
    Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia le maestre di macramè mi hanno detto che il macramè è la ciliegina sulla torta quando si fa un lavoro a tessitura. E io neanche lo sapevo... Penso che una frangia con questa tecnica sia l'ideale per un asciugamano soprattutto se di lino e ricamato!!!
      Grazie a te per tutti questi bei complimenti!!!
      Un abbraccio, Elena

      Elimina

Grazie per i vostri commenti. Mi fanno sempre piacere e...
mi aiutano a crescere.