giovedì 23 febbraio 2012

per Pasqua... Uova Temari

Originarie della Cina e importate in Giappone 5 o 6 secoli dopo, queste sfere nascono come giocattoli per i più piccoli. In Giappone vengono usati i fili di seta dei vecchi kimoni dismessi per costruirle. Ma col passare del tempo le sfere Temari (sign. "palla fatta a mano") diventano una vera e propria arte. Arte che si sviluppa soprattutto nelle classi più alte dove le nobildonne facevano a gara per preparare la palla più bella ed elaborata. Infatti per "ricamare" queste sfere e successivamente le uova, si seguono delle regole e tecniche matematiche ben precise. Ora sono diventate degli oggetti d'arte molto ricercati.

E così ci ho provato anch'io... Ho trovato su Rakam di marzo del 2009 le spiegazioni et voilà...!!!!
Questo è quello che sono riuscita a fare. Se ci volete provare di seguito troverete le spiegazioni...


Spero che si capisca, altrimenti postate un commento e vi invierò con una mail la copia dell'originale. Buon lavoro!!!!!!!

5 commenti:

  1. ciao,
    anche io ho quella spiegazione,
    dall'america mi hanno portato un manuale ma non ho ancora provato,mi piacerebbe ma penso di non farcela,
    è una tecnica veramente bellissima
    complimenti,un lavoro bellissimo
    ciao,fiorella

    RispondiElimina
  2. che belle! vorrei provarle afre anche io in occasione del natale per decorae l'albero...mi piacerebbe avere le spiegazioni perchè la foto non si ingrandisce.!
    un grazie a presto!
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Flavia
      ti invio le spiegazioni se mi mandi
      la tua e-mail...
      A presto
      Elena

      Elimina
  3. Sei bravissima!!
    Lucia

    RispondiElimina
  4. Complimenti Elena è bellissimo!!!!
    Vorrei anch'io provare a farne mi manderesti le spiegazioni all'email: sandalina@vodafone.it
    perchè impossibile ingrandire la foto
    Grazie Alessandra

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti. Mi fanno sempre piacere e...
mi aiutano a crescere.